IL FALLIMENTO DEI NEUTRINI

nulla

 

sono le 22.05 del 25/02/2012

buona sera, avrete certamente letto o saputo del fallimento dell’esperimento fatto con i neutrini, non hanno una velocità superiore a quella della luce!

sono andato a leggermi in che cosa consiste la teoria della relatività di einstein, costui è riuscito a legare assieme alle nostre note 3 dimensioni, una quarta, ovvero il tempo, creando così il legame tepo-spazio, logicamente il tempo non è rigido come le 3 dimensioni, ne ha dedotto che avengano delle curvature, ecc. ecc. ecc.

io ho già fatto prcedentemente degli esempi basandomi solo su riflessioni personali, niente calcoli, niente formule, solo logica e deduzione, dunque vediamo! cosa può essere superiore a questi 4 elementi?………già! il pensiero, proprio lui e sempre lui, con la mente possiamo vedere e prevedere nel tempo, nello spazio, ho già chiarito che anche la mente ha una sua forza, ricordate il pendolino? e quindi esiste e se esiste non è da sottovalutare, solo che noi non siamo in grado di usarla ai nostri fini, solo alcune persone dotate riescono ad ottenere qualche piccolo risultato, ma si continua a cercare nel qualcosa di fisico ciò che fisico non è,  almeno dimensionalmente, siamo arrivati a con epire 4 dimeensioni, sarebbe il momento di accettare che ne esiste una quinta, che tra l’altro domina sulle altre, miseramente spiegato mi auguro comunque sia stato comprensibile, buona notte cgdg sono le 22.25 d.o.

E’ VERO, NIENTE MI SPAVENTA!

paura.jpegsono le 21.33 del 24/02/2012

buona sera, ricordate? tempo addietro ho parlato dei sogni, come questi siano una seconda realtà, che sparisce con il risveglio, come questa nostra vita potrebbe essere il sogno di qualcun altro, come in pochi minuti del nostro sonno possano bastare per fare sogni di giorni, anni! orbene, quando si sogna si vive il sogno, ovvero si è in un’altra realtà, ricordate? ho anche affermato che nulla mi spaventa se non per attimi ovvero il tempo di rientrare nel mio io, questa notte ho sognato un terremoto, una botta tremenda, non ho provato spavento! mi son chiesto se madreterra era nuovamente incavolata con l’umano, se erano ancora a posto i mattoni della casa e mi son messo ad aspettare tranquillamente se per caso arrivavano altri scossoni, già a che serve spaventarsi contro l’inevitabile? è sprecare inutilmente tempo, energia e danneggiare la psiche, quindi sempre allegri, tutto passa e se ne va, ora vado pure io! buon fine settimana, cgdg sono le 21.47 d.o.

COME OVVIARE ( l’abito non fa il monaco)

IMG_0661.JPG

 

sono le 20.01 del 15/02/2012

buona sera! già è da oltre un mese che entrando nella supercoop di zona mi sono accorto di suscitare particolari attenzioni

sono una persona banale, non indosso abbigliamenti vistosi o strambi ma mi sono accorto di una particolare attenzione da parte dell’unico (credo) sorvegliante alla sicurezza, notare la sua statura, l’abbigliamento impeccabile! stile impresario di pompe funebri, ma anzichè sul grigio con preferenza al blu! ma veniamo all’antefatto

una sera, andando verso l’uscita, noto una vetrinetta a colonna con di pupazzi canidi molto simpatici e a basso prezzo, lì per lì sono tentato di scattare una foto, al che mi accorgo della strana presenza che mi gira letteralmente attorno, (l’avvoltoio!) lascio perdere e me ne vado

nell’arco del mese sono andato altre volte a fare acquisti, come entro mi trovo stranamente il moscone che mi ronza attorno! mica sarò una M.? di solito è ambita dai mosconi!

questa sera mi son voluto prender gioco dll’ individuo, sono entrato ben 3 volte nei locali, provenendo dall’esterno, alla 3° mi sono accorto che era all’estremtà del corridoio da dove ero entrato avevo già macchina fotorafica pronta! e quando lui è arrivato di tutta fretta io sravo uscendo cn la mia foto

al che mi vien da pensare….se fossi stato veramente un ladro? sarebbe bastata la mia presenza per distogliere la sua attenzione da un eventuale complice! è vero che nella vita c’è sempre da imparare, attenti a dove mettete i piedi e a chi vi circonda, non solo il singolo! buona notte cgdg sono le 20.26 d.o.

 

IL GROVIERA

n

 

sono le o1.03 del 08/02/2012

buona sera, che @@! di sicuro nascere, venire al mondo, questo mondo, non è certo un premio! come adoro il mio nulla, fortunatamente tra non molto ci ritornerò! ma tutto sommato son finito in questa commedia, farsa di vita e devo cercare di ottenerne il meglio

già! questo universo, sferico ma pieno di buchi, sembra qusi un groviera, mai notaro come tali buchi siano anch’essi sferici! io devo essere, al momento in uno di quelli in fermentazione, c’è una puzza in giro!

ma torniamo su basi astratte, ho recepito pensieri filosofici, c’è chi disprezza la filosofia ma è solo perchè non comprende che questa è la vera spinta per la ricerca, alle volte prende vie per così dire sbagliate ma non si può eliminare dal tutto anche solo una parte, devo per forza farmi piacere quello che sono, il momento in cui sono, un altro mio io sta vivendo momenti o meglio situazioni diverse, migliori o peggiori, ci sono tutte e quindi non mi rimane che trarre esperienza da come convivere in questo buco! almeno fintanto che ne uscirò per tornare all’origine, per ricadere in un altro buco, per tornare all’origine, per ricadere…………. che @@! ma quanto grande sarà mai questo groviera? buona notte cgdg sono le 01.24 d.o.

RICICLARE? COME? IDEA!!

ricircolo atomico.jpeg

 

sono le 08.45 del 02/02/2012

buon giorno, mi è venuta un’idea, una possibilità forse ipotetica e che magari sarà venuta pure ad altri, non essendo io l’unica mente a questo mondo! dunque vediamo

tralasciando lle radiazioni, in maniera semplicistica ho spiegato che tutta la materia presente, urganica, inorganica, ecc… è formata da atomi, che a loro volta associati danno via alle molecole, ogni atomo è composto da un nucleo (protone) e da un numero x di elettroni che orbitano attono ad esso, il loro nomero stabilisce una scala di componenti, per ora questo è quanto è stato stabilito (fin’ora) si nota come per noi è abbastanza semplice comporre le cose associando diversi elementi, prendiamo l’acqu H2O la facciamo diventare H2O2 e abbiamo ottenuto l’acqua ossigenata, prendiamo il rame, lo fondiamo con lo zinco e otteniamo il bronzo, chiaro fin’ora?

da quel che mi è dato di sapere, nessuno fin’ota ha tentato o è riuscito ad ottenere l’effetto inverso, parlo del bronzo, ovvero riavere rame e zinco nella condizione originale, è mio parere che tale processo sia possibile, diciamo un riposizionamento degli atomi e di conseguenza delle molecole, in definitiva l’origine è la stessa, ovvero atomi!

ritornando all’idea base, se si riuscisse in questo processo di inversione, sarebbe possibile riadattare tutto il pattume mondiale alle condizioni primarie, senza inceneritori o interventi di degrado naturale, prendiamo la plastica, è fatta con idrocarburi, e varie combinazioni, applichiamo il processo inverso ed ecco sparito il problema, si perderanno certo delle porzioni durante il processo, ma non si avrà l’inquinamento ma anzi la possibilità di riutilizzare le materie prime!

fantasioso vero? ma sono sicuro che non sia impossibile, l’augurio di una buona giornata cgdg sono le 12.46 d.o.