CHE SI VOGLIA O NO!

nullasono le 20.51 d.o.  ?….ops! del 28/05/ 2111! o no?

buona serata! come avrete notato sono di ottimo umore, beh tutto sommato sono ancora quì, a rompere l’anima a chi mi legge, credete forse che dimentichi chi mi commenta? pia illusione! continuerò ad essere l’incubo delle vostre visite a questo folle…………che dico “pazzo del tutto!” blog, non immaginate quanto vi sono grato! che sia difficile capirmi mi pare ovvio, se non riesco a capirmi io alle volte! ma se osservate attentamente ho inserito ogniuno di voi in un mio post, logicamente celato sotto aforismi o enigmatiche frasi, lascio a voi il compito di ritrovarvi, d’altronde chi può conoscere la persona meglio del diretto interessato? (se onesto nelle valutazioni) vi stimo e adoro tutti! oooooooooooh senza discriminazioni sessuali o razziali! ci siamo capiti? siamo tutti parte dl movimento universale che spero sia lieto come il mio umore al momento………..domani si vedrà….se ci sarà! dolce notte, cgdg sono le 21.06 d.o.  o no?

 

L’AMICO

amico.jpgsono le 17.41 del 19/05/1946…..?………….ops! 2011!

buon giorno, ottimo giorno direi, sono arrivato a dispetto di tutti quelli che mi dicevano <tù non arrivi alla pensione> addirittura alla maggiore età! adesso il percorso si presenterebbe tutto in discesa, almeno spero comincio ad essere stanco di pedalare sempre in salita! ora mi guardo intorno, al momento non sono deluso, dicono che chi trova un amico trova un tesoro e chi trova un tesoro trova mille e più amici, mi ritengo fortunato, almeno in questa mia parentesi temporale di vita, sì non avrò molte conoscenze per non parlare di amicizie, ma sono solide e quasi perfette! io sono alquanto enigmatico e incompensibile, và da sè che le persone che mi stanno accanto nessuna esclusa, ai primi approcci mi hanno mandato a quel paese, come si dice se vuoi gustare il dolce mangia prima salato o amaro!  ma torniamo all’amico, chi è? tutti ritengono sia colui che ti stà accanto sia nel bene che nel male, in grazia e disgrazia, ma cheeeeeeee! mica è una moglie che ha giurato e poi magari non mantiene dopo il 2° giorno! non è una banca, che come al solito appena può ti frega, e sì che dovrebbe prendere cura dei tuoi-suoi interessi! allora? beh ritengo che un amico non sia una costante presenza ma una persona con cui puoi parlare di tutto con fiducia, che con parole semplici e non artificiose ti fà rialzare il morale nei momenti difficili, mica parlo di compiangere! non è sempre presente e tantomeno invasivo, è colui che il suo essere ti dona tranquillità, ti bastona se sbagli, uuuuuuh quante volte capita! ma per ciò non provi mai risentimento, non dico quanti forse solo uno/a ma ti riservano anche delle sorprese, specialmente quando sbagli valutazione su dei fattori come viso, voce, età, ecc…e sempre gradevoli, come ho sempre detto ………………ciò che piace! io penso di avere una voce terribile! chissà cosa ne pensano gli altri! va bèh ho divagato abbastanza e sento odore di muffa è meglio che chiuda, ancora una cosa per chi mi dovesse incontrare su fb su twitter e altri posti come commentatore il mio nome è giorgio cornero,  per esteso cornero giorgio domenico giacinto, ed ecco spiegata la sigla, il più delle volte sono semplicemente giorgiogiacinto non sò cosa ho combinato con i tasti! buona serata cgdg sono le 18.37 d.o.

TUTTO GIRA!

nulla

 

sono le 17.42 del 15/05/2011

salve! ecco che mi trovo un’altra cosa che gira, hanno cambiato grafica e sistema! ma d’altronde quando affermo che l’universo è un movimento di forze, per così dire in senso rotatorio, omnidirezionale, quando noi siamo all’interno o ai confini inesistenti di questa sfera, vortice, o come cavolo la si vuol chiamare, anche la sorte gira, l’andamento della nostra ipotetica vita gira, e devo proprio considerare che in alcuni momenti anche un paio di articoli di mia esclusiva proprietà, almeno credo, girano! a volte anche in modo verticoso (sarà giusta la definizione?) tanto da procurere dolori anche alla parte cerebrale, beh quando son nato qualcuno mi ha subito rifilato un contratto “tutto compreso” penso che l’unico modo per risolvere non sia il tentativo di femarli, ma di adeguarmi al movimento! buon giramento di ……… anche a voi! cgdg

IN EQUILIBRIO SULLA SFERA

sfera di cristallo.jpg

 

sono le 04.49 del 11/05/2011

salve! eccomi ancora quì, un tantino stazzonato, stracciato e oltremodo scocciato! per non pensare e guardare ciò che stà avvenendo attorno a me ho deciso di tornare a pnsare alla mia sfera universale…..anche se poi si ritiorna immancabilmente al nulla, bah pazienza, facciamo come al solito….finta che qualche cosa ci sia e diamo spazio alla fantasia

ho detto che tutto quello che è, è già stato e continua ad essere, come?….pensiamo ad una sfera, compiamo un’azione e in pratica facciamo un puntino su di essa, come ho già detto la sfera è monodimensionale se così si può dire, di lei definiamo al limite solo il diametro, dunque abbiamo fatto il nostro puntino, non è in alto, non in basso, ma in un determinato punto, la sfera non è ferma, ruota in continuazione, si muove nello spazio/tempo, però se andiamo a vedere il nostro puntino sarà sempre là nel preciso punto dove lo abbiamo inserito e quindi? gà! ma lo abbiamo inserito noi o già c’era e continuerà ad esserci? il tempo e lo spazio sono la medesima cosa, il tempo! cosa è in effetti? una unità di misura da noi ideata per valutare un movimento, pensateci bene e vedrete che non sbaglio, ci vanno 10 anni….il motivo? per fare, muovere una determinata cosa! fosse anche solo consumare una vita, anche il pensiero è movimento elettroni che circolano, ricordi, idee ovvero mettere assieme alcune correnti per modificarle in altre, e il mio puntino?…..già è e sarà sempre là! in precario….fisso equilibrio sotto o sopra la sfera universale! buona giornata cgdg sono le 05.13 d.o.

NATO SCHIAVO

SCHIAVO.jpgsono le 01.06 del 04/05/2011

buona sera, ho sempre ribadito che il pensiero è libero e continuo a ripeterlo, mi acorgo però che nasco schiavo, vivo schiavo e tale muorirò, è intriseco dell’essere umano il cercare sempre un capo, un padrone , da cui dipendere, lo dimostra anche il fatto che cerchiamo sempre un’entità superiore a cui rifilare meriti e colpe, nasciamo sottomessi alla necessità di dipendere da altri, cresciamo indottrinati e programmati da altri, creiamo una società sempre diretta da altri, che ci piaccia o no il nostro volere ha scarso, direi nessun valore, è la famosa maggioranza a decidere, nemmeno i potenti esulano da queste catene, anche loro prima o poi devono scendere a compromessi, nella vita trovi sempre qualcuno più grande di te, più cattivo di te, in sostanza non conti nulla, è questa l’unica cosa che mi rialza il morale, prima o poi si passa tutti per la medesima porta, l’unica cosa triste è la continua nausea che provo nel sentire e nel vedere ma d’altronde se quì sono quì devo sopportare, continuo a scrivere, è l’unica cosa che mi lascia pensare ad un pizzico di libertà, se a qualcuno non piace può sempre far a meno di leggere, ma è meglio che si munisca di specchio e inizi a interrogarsi, troppo facile puntare sempre il dito, buon proseguimento di schiavitù cgdg sono le 01.23 d.o.