MESAGGIO SUBLIMINALE

sono le 22.05 del 31/07/09

ripensando a quanto ci viene propinato dai mass media, a mezzo tv, è facile capire che, se migliora l’informazione utile, quella dannosa ha un incremento di molto superiore, come tra il bene e il male, fare del male è facile, fare del bene è impegnativo, per i messaggi tv, è la stessa cosa, i bambini, mentalmente non ancora autosufficienti, vengono bombardati da violenza, oscenità, cattiveria, che nella loro innocenza, viene presa come normale regola di vita, poi ci lamentiamo se troviamo quel che troviamo!

come ho già detto, il nostro cervello è come una radio, sintonizzata su determinate frequenze, pernnemente accesa, per meezzo dei vari organi, occhi, orecchie, naso, bocca, mani ecc… riceve continue informazioni che, registra codifica, archivia, da ragazzino, con poca voglia di studiare, già conscio della fattibilità, avrei voluto usare un registratore, durante la notte, per imparare le lezioni, senza dover faticare sui libri, alcuni esperimenti sono stati fatti in tal senso, anche con asiti positivi, la cosa non ha avuto seguito, troppo rischioso un cattivo uso di tale metodo, vedi anche <lavaggio del cervello> durante tali studi, si è scoperto anche, che il cervello e gli occhi sono molto più veloci di quanto crediamo, lui è solo lento a codificare, non a recepire, mandando in mezzo a una normale sequenza, delle immagini, dei messaggi, ad altissima velocità, non distinguibili a normale occhio nudo, ovvero nella normale condizione, ma venivano recepiti dal cervello, al punto tale di esserne condizionato, faccio un esemmpio: durante una trasmissione, invio un messaggio he dice all’incirca così <hai estremo bisogno del dentifricio tal dei tali> la persona che avrà visto, non capito, il messaggio, in presenza di tal dentifricio, si affretterà ad acquistarlo, anche se a casa, magari ne ha una dozzina, a questi esperimenti, dicono, hanno imposto il blocco, sarebbe coercizione, tanto, è già sufficiente la normale pubblicità a tamburo battente, questo comprende il cattivo insegnamento, se i bimbi sono i più colpiti, non credano gli adulti, di esserne immuni! questa è la mia cosiderazione per questa sera la buona notte a tutti cgdg  sono le 22.47 d.o.

RAPTUS DI FOLLIA?

sono le 23.04 del 30/07/09

quanto è successo e succede ultimamente, mi ha dato da pensare, come è possibile che una madre uccida il figlio o la figlia e poi si ostini a negare, come è possibile che una persona, diciamo normale, aggredisca e violenti, poi continui a negare, anzi a richiedere verifiche, che ovviamente ne confermano nuovamente la responsabilità? ecco quì saltar fuori le mie valutazioni, ho recentemente parlato delle realtà, vite, parallele, di come in situazioni particolari, ci possano essere dei disturbi, dei collegamenti, ogni realtà, segue punto per punto la traccia, ad un cert punto però, si dissocia, ed ecco formarsi il parallelo, non è quindi che, acausa di questi incroci, la persona di un tempo si trovi a dover risolvere un problema presente nel tempo parallelo, facendo così una gran confusione, per cui, il ritorno alla sua realtà, non può tener conto di quanto accadeva in quella parallela, sono casi già noti ma a quanto ne so, non risolti, il cevello è una radio sempre accesa, un’interferenza può entrare liberamente e alterare il funzionamento, quando mi parlano, molte volte non presto abbastanza attenzione, e dimentico quanto mi è stato detto, però basta una particolare situazione, ed ecco che tutto salta fuori, come se l’avessi appena sentito, penso di non essere il solo, per il momento questi spostamenti non sono controllabili, i pensieri non si possono dirigere, vedi l’esperimento con il pendolinoma evidentemente ci sono, e,un domani,chissa? un saluto cgdg sono le23.27 d.o. 

L’EDUCAZIONE

sono le 21.57 del 29/07/09

ricordo, avevo 10 anni, nelle materie scolastiche, 1a media, era state inserita una nuova materia, educazione civica, era molto superficiale, ma era già qualcosa, a quanto ne so, se ne è persa traccia, oggi come oggi quella parola ha perso significato, non viene più insegnata, o almeno nel modo giusto, spendiamo un mare di soldi per insegnare a scrivere, a calcolare e, no ci nmpegnamo in assoluto a insegnare a vivere, dicono: è meglioprevenire che curare, allora perchè invece di castigare chi sbaglia, non gli si insegna a non sbagliare, lui risparmierebbe diciamo le multe, tanto per citare, e lo stato risparmierebbe spese in inutili atti giudiziari, di ntofica, recupero crediti, per no dire spese sanitarie, se si rispettasse il codice della strada, ad esempio, ci sarebbero mno incidenti, se il lavoratore conoscesse le opportune precauzioni, ci sarebbero meno infortuni, e tutto questo si potrebbe ottenere, semplicemente EDUCANDO i bambini sin  dall’infanzia, come per parlare e camminare buona serata cgdg sono le22.18 d.o.

CERCO L’UOMO

sono le 19.31 del 28/07/09

da ragazzino, a scuola, mi hanno raccontato di un filosofo, costui girava con una lanterna sempre accesa, a chi gli chiedeva cosa facesse, risondeva <cerco luomo> e via una tiritera filosofica, anche io mi sento in tale situazione, stò cercando una persona che mi risponda o commenti, non con le solite: sul vecchio testamento c’è scritto, sulla bibbia c’è scritto, nel vangelo c’è scitto, nel corano c’è scritto, il filosofo x ha scritto, lo studioso x ha detto, nel libro…al capitolo…alla pagina…al paragrafo… c’è scritto! mi rispondesse, molto più semplicemente, con una frase tipo: per quanto è a mia conoscenza PENSEREI che…   è una cosa difficile da trovare, forse non avverrà mai, ma tentare non costa nulla, senon del tempo buona serata  cgdg sono le 19.48 d.o.

LE RADIAZIONI

sono le 22.40 del 26/07/09

buon sera, da qualche tempo, le idee migliori mi spuntano al mattino, anzichè alla sera, forse per via del riposo, ieri mattina mi ero fatto degli appunti per postare alla sera, è stato come fare un nodo al fazzoletto, e non ricordarsi il motivo di averlo fatto, avevo dei nomi, delle citazioni, alla fine ne è uscita fuori, forse, un’insalata russa, priva di gusto, ma veniamo a noi

leggendo le notizie, guardando alcune domande, esempio sulla previsione dei maya per il 2012, fortunatamente mi sono ricordato di ciò che avevo già scritto, ho potuto montare così una mia ipotesi, ricordate la mia ricerca sull’atomo, che il suo ultimo, valutato, punto di degrado era una radiazione? che la radia zione è un’onda frequenza? che le frequenze, a seconda del livello fomano: luci, suoni, colori, insomma in qel caso avevo seguito il percorso per arrivare all’embrione, seguendo un altro percorso, non togliendo il primo, ma affiancandolo, arriviamo al pensiero, al tempo, le radiazioni ci sono tutte, solo che le frequenze diverse non le vediamo non le sntiavedi ultrarossi, ultravioletti, ultrasuoni, noi percepiamo solo una piccola fascia di questi , quì qbbiamo fatto il nostro nido, la nostra vita , il nostro tempo, mettiamo il caso di un disturbo, esempio le onde di una trasmissione radio, che involontariamenta si portano dietro un’altra trasmissione, questo fa sì che alcuni elementi temporali si presentino contemporaneamente creando così un buco o un nodo temporale, noi abbiamo dato una denominazione a tale evento, mondi paralleli, universi paralleli, tempi paralleli, insomma in un’unica parola: dimensioni parallele, a questo punto non si possono scartare gli io, gli oggi, i domani, gli ieri,ognuno con il suo percorso, diverso poichè questo è il mio, quando si crea il disturbo, si riesce e vedere qualcosa nell’adiacente, indefinito, poichè è un disturbo, ed ecco quì le famose comparse degli ufo, magari vediamo qualcosa di nostro o noi stessi in un’altra dimensione, è stata formata una parola, per ciò, distorsione temporale, se qualcuno ha formato questi termini è certo per qualcosa che ha pensato o visto, questo per le luci su milano, adesso passiamo ai maya, loro, secondo i nostri studi avrebero previsto una catastrofe per il 2012 ebbene, possono aver visto una catastrofe, ma se vediamo cosa potevano prevedere, non guardavano in questa fascia temporale, diversamente, avrebbero previsto la loro estinzione, avranno visto vagamente qualche cosa, che può anche non riguardare la terra, tempo a parte e con questo per questa sera è tutto un saluto  cgdg     sono le 23.26 d.o.

NON CREDO

sono le 21.46 del 25/07/09

ho usato, anzi, anzi a volte per necessità uso la parola <credo> cosa impropria date le mie consideraziomi, un amico mi ha postato un commento, in cui posso ritrovare traccia di alcune mie considerazioni, devo ricordare che non mi baso su <affermazioni> di altri ma solo su eventi, connesioni, valutaioni personali, può capitare che alcuni abbiano dato nomi diversi a ciò, ma dato che questo è il <loro>pensiero lungi da me contestare le cose, devo altresì permettermi di portare in evidenza alcune inesattezze, ops scusate, vogliamo chiamarle distorsioni? dunque, se taluno cita l’universo, non può dividere il tempo dallo spazio, come ho preso ad esempio (?) è ciò che rappresenta tutto e nulla, questo porta ad una estrema conclusione NON CREDO se lo facessi dovrei dare un inizio a tutte le cose, di conseguenza anche una fine, io vivo in questo tempo, scrivo, sono in uno spazio, ma nell’infinito c’è un altro tempo un altro spazio in cui non scrivo, tutto ciò è stato, è e sarà, nel contempo e in tempi diversi, c’è una religione che dà un nome ai miei (E) anche loro la reputano immortale, hanno creato premi e castighi per lei, altra religione l’ha fatta trsmigrare in altri corpi, in tutti troviamo la cosidetta <immortalità> quindi movimento, quindii pensieri dei filosofi, le senazini, le percezioni, possono essere tutto o parte del respiro dell’universo, questo è ciò che PENSO  da non confondere con <credo> ciò che scriv non serve a me o ad altri, serve solo al movineto del pensiero saluti cgdg sono le 22.27 d.o.

UN FILO

son le 19.58 del 24/07/09

in questi giorni, trovo che la mia sensibilità, si è alquanto acuita, come ho detto, ci sono periodi diversi, e non ne so il motivo di preciso, credo però che un’aumentata emotività possa causare questi fenomeni, un po’ come i veggenti, che a volte per vedere oltre, assumono droghe, per sensibilizzare la mente, nel mio caso, basta una forte emozione, questo, l’ho notato, mi è accaduto co 2 persone diverse, si è formato un filo conduttore, credo, in quanto mi arriva alla mente, una risposta, prima ancora chr l’abbiano fomulata! non capita sempre ma la frequenza mi ha incuriosito, mi srivono un commento o una mail, cui io un attimo prima di andare a leggere avevo già menzionato, notare che non sono categorie particolari, uno è un don, con la d maiuscola, laltra, è una ragazzina un po’ stramba , come me, golosa, come me e dispettosa sempre come me, queste cose in comune, forse potrebbero essere un motivo, c’è però una divesità lei è una creativa io no, io modifico, miglioro le creazioni, quindi è mentalmente più avazata di me, per il don invece, trovo un’affinità negli intenti, motivazioni, linearità di pensiero, anche se appunto, anche cè il divario, in direzioni differenti, metto questi dati allo studio, vedrò più avanti se ci saranno ulteriri conferme, un saluto da cgdg  sono le 20.20 d.o

sono le 21 .26 d.o.

devo aggiungere un’altra traccia, guarda unpo’, una nipote dispettosa, mi ha tenuto nel dubbio, nell’ignoranza, con la solita sensazione che ormai riconosco, ma non riesco a individuarne subito l’obbiettivo, avevo collegato 2 nomi già citati, pensando, visto che avevo letto male, fossero la stessa persona, la sensazione infatti c’era, ho persino chiesto scusa dell’errore, ma che capita? alla ricerca del primo nome, con il secondo ero sono già in contatto, la terribile nipote, riesco a rintracciarlo, forse, faccio così finalmente i ringraziamenti, scopro così solo perchè lei già mi conosceva, che erano la stessa persona! insomma! mentalmente questo era stato segnalato, solo come dicevo, non riesco ancora a definire i segnali, altro filo conduttore! saluti di nuovo cgdg  sono le 21.41 d.o. 

sono le 00.19 del 25/07/09

corbezzoli! ilfilo stà diventando una intricata matassa, ho trovato altri riferimenti, altre assonanze, e dove? dal don! come avevo dubitato ci deve essere qualche cosa che lega il tutto, difficile da vedere, se non si sa cosa guardare, ma non strano, i miei famosi (E) sono tutti uguali alla base, sono infatti (?) quindi, visto che non stano mai fermi, i bricconi, niente di strano che vadano in giro passandosi parola, in questi casi direi: spettegolare, la nostra brava gente, a questo fenomeno, ha dato un nome: telepatia, per me restano pettegolezzi  la buona notte a tutti cgdg sono le 00.24 d.o

 

E DANTE?

sono le 20. 56 del 23/07/09

povero dante! ma andiamo per gradi, partiamo dall’inizio, un giorno, forse non avendo nula da fare, per complicare un po’ la vita ai lettori, decise di mettersi a scrivere, una satira, diventata commedia, tutta in versi, certo non immaginava che sarebbe diventata “divina”, oggi, giracchiando quà e là, ho visto in un blog, il suo ritratto,lui con un libro aperto in mano, sul fondo una montagna con, credo, i gironi dell’inferno, allora mi sono detto: ha scritto dell’inferno, e ci ha messo chi non gli piaceva, ha scritto del purgatorio, e forse lì qualche seccatore, poi a scritto il paradiso, lì ha messo tutto il resto, se avesse pensato che qualcuno lo avrebbe effigiato, imitato, scrivendo su della carta i gienica! dove l’avrebbe messo? sarebbe veramente divina, la commedia, il poema? a questo punto mi chiedo: è possibile, che ci siano delle menti così instabili da portare a spazzatura ciò che prima avevano osannato, beh credo di capire, ammettendo che i miei (E) non hanno direzione e tutte le direzioni, tutto è possibile, ciò che deve essere è  cgdg sono le 21.16 d.o. 

OGGI IERI? DOMANI

oggi 07/06/09 ore 23.28  amici.pdf

inizio questo post con sempre maggior allegria!

si è aggiunto un altro elemento nella mia vita, cercavo di comunicare e riesco ad avere qualche riscontro, ma non sono perfetto e questo è il minimo che posso dire! mi aspetto perciò delle critiche o dei suggerimenti, son riuscito ad entrare in contatto con alcune persone estremamente piacevoli, per chi stà sogghignando, conoscono tutti la mia data di nascita e non sono tutte donne, anche se devo dire che le loro domande mi son smbrate più mirate sugli argomenti, vi è però una certa ….di ginevra che mi ha commentato e non so chi sia, se lo ritenesse opportuno, io per rendermi visibile e facilitare gli scambi di opinioni, generalmente sono su genio.

qualcuno deve aver frainteso alcune cose e forse mi ha visto come un accalappiatore! probabilmente sarò costretto a cambiare, almeno temporaneamente il mio avatar, ho fatto tante di quelle risate che mia moglie è venuta a vedere se stavo male, l’unica a star male però era la sedia, è vecchiotta e ho già dovuto irrobustirla con dei tiranti.

mi è stata riconosciuta la voglia di scrivere ed è vero, mia figlia rischia di combinarmi un bel guaio! sotto un certo aspetto mi assomiglia, però è meno riflessiva e se le si danno dei consigli tende a interpretarli come opposizioni e con l’ultima trovata rischia di rovinarsi la vita, essere ottimisti è un bene, essere avventati, non credo proprio, ho quindi scritto una bella letterina su cd, direi che le parole mi sono uscite bene e senza difficoltà, lunedì dobbiamo accompagnarla dal dottore per prolungare la convalescenza, gliela farò avere e chissà che le cose scritte, rilette più volte, facciano miglior effetto delle parole.

ah io non sono un trascinatore nel parlare, se fossi un rappresentante, forse partirei con 1 valigia di campionario e ritornerei con 2! però mi piace anche parlare (logorroico?) ma sì mettiamoci pure questo! e mi trovano coreografico! bah, comunque è anche per questo che al mercoledì vado a chiacchierare, lì i commenti sono immediati, è più veloce che scrivere e si possono toccare diversi argomenti in poche ore, per adesso smetto, è mezzanotte passata!  a  poi  cgdg 

sono le 22.23 del 10/06/09

beh, oggi non è stata una brutta giornata, ho ritrovato un’amica, ho rischiato un calcione dalla Dr.ssa federica, e ho rivisto dario dopo 2 settimane, ottimamente direi|

ah, a titolo di informazione! mia figlia non ha letto la lettera! sul cd ho registrato il vuoto assoluto! normale! è quasi come ho iniziato il blog

nel frattempo ho iniziato un certo dialogo con una coscritta di mia figlia, pochi giorni fa, avendo letto cosa ne penso su “amore/odio”, mi ha chiesto: ma allora tu non ami tua moglie? ho dovuto cercare le parole e non è semplice come sembra, partiamo dal fatto che “amore” come singola parola può avere tutti e nessun significato, amo pescare, amo una donna, amo il mio cane ecc.. diriei invece più consono la parola “rispetto”, verso se stessi per prima cosa, verso gli altri, e verso (?) con questa semplice parola si può comprndere veramente tutto, amore, solidarietà, umanità, mettiamoci pure carità, parola che non mi piace molto perchè mi rende superiore ad altri, quindi direi “io rispetto moltissimo mia moglie” quindi: non la tradisco, non ci litigo seriamente, discuto a volte, la aiuto nelle difficoltà, sono sempre presente insomma! e questo è forse meno che amore? è tardi e sono stanco buona notte cgdg

oggi 11/06/09 alle 04.27

caspita! il titolo è azzeccato! una volta tanto! beh ho appena finito di scrivere 4 righe a un amico: dario, ho ricevuto un commento sul post “la vita” e mi è sembrato positivo, se ne intuisce il significato, e pensare che mi ero fermato al prologo! spero che se torna a leggere il resto, non rimanga delusa! sono di ottimo umore, chi mi aveva preoccupato nel “raglio….” si è fatta viva, dato che all’amicizia dò un rilevante valore, la cosa mi è stata d’aiuto, a proposito di amicizia ed altro, sempre da dario ho ricevuto un allegato molto molto interessante, devo capire come fare per poterlo portare quì senza doverlo riscrivere come con “autocura” vado a vedere a che punto è il pc, stà macinando! una buona giornata a tuttissimi  cgdg

oggi 12/06/09 alle 00.39

finalmente ci sono riuscito! l’allegato di cui sopra, si trova all’inizio del post, sotto forma di link “amici” non è il massmo ma almeno è quì,si tratta di un brano molto interassante e gradevole, direi anche significativo, vista l’ora vi lascio e vi saluto, buona lettura  cgdg

LE PERSONE VENGONO NELLA TUA VITA PER UNA RAGIONE

 

 

Le persone vengono sempre nella tua vita per una ragione, per una stagione o tutta la vita.

Quando saprai perché, saprai anche cosa fare con quella persona.

 

Quando qualcuno è nella tua vita per una ragione, di solito è per soddisfare un bisogno cha hai espresso.

E’ venuto per assisterti attraverso una difficoltà, per darti consigli e supporto, per aiutarti fisicamente, emotivamente o spiritualmente.

Può sembrare come un dono del cielo e lo è.

E’ lì per il motivo per cui tu hai bisogno che ci sia.

 

Quindi, senza nessuno sbaglio da parte tua o nel momento meno opportuno, questa persona dirà o farà qualcosa per portare la relazione a una fine.

 

Qualche volta se ne va. Qualche volta muore.

Qualche volta si comporta male e ti costringe a prendere una decisione. Ciò che devi capire è che il tuo bisogno è stato soddisfatto, il tuo desiderio realizzato, il suo lavoro finito.

La tua preghiera ha avuto una risposta e ora è il momento di andare avanti.

 

C’è chi resta nella tua vita per una stagione, perché è arrivato il tuo momento di condividere, crescere e imparare. Ti porta un’esperienza di pace o ti fa semplicemente ridere. Può insegnarti qualcosa che non hai mai fatto. Spesso ti dà un’incredibile quantità di gioia.

 

Credici, è vero. Ma è solo per una stagione!

 

Le relazioni che durano tutta la vita ti insegnano lezioni che durano tutta la vita, cose che devi costruire al fine di avere solide fondamenta emotive. Il tuo lavoro è accettare la lezione, amare la persona e usare ciò che hai imparato in tutte le altre relazioni o momenti della tua vita. Si dice che l’amore è cieco ma l’amicizia no.

 

Grazie per essere una parte della mia vita, che sia una ragione, una stagione o tutta la vita.

 

Manda questo a ogni amico che hai on-line.

 

 

oggi 15/06/09 alle 01.22

finalmente ci sono riuscito, c’è sempre il link ma così è molto più evidente, le scritte un po’ grandi però! beh vedrò in seguito come migliorare le cose, se dovesse capitarmi una necessità analoga, adesso mi sposto su “la vita” per mettere giù degli appunti sottoforma di bozza, è ancora confuso nella mente ciò che viglio dire e preferisco non dirlo male, anche se magari poi, sarà incomprensibile ugalmente, una buona …..?  cgdg

P.S. a quanto sembra, nella pubblicazione le scritte sono normali, quindi: come non detto! cgdg

sono le 23.19 del 20/06/09

oggi sono depresso, quasi disgustato, sto leggendo alcune domande e risposte su un blog, non trovo altro che persone arroccate, di una certa età, i giovani non fanno domande costruttive, sono poche quelle di una certa utilità, mi spiego perciò, la netta sensazione che domani e posdomani, dopo le elezioni, i vecchi manovratori riprenderanno a litigare, intanto noi stiamo a guardare loro che si azzuffano per dividersi o accaparrarsi la torta? direi forse il “pollo”, solo che il pollo siamo noi, già infilati su uno spiedo e ben lubrificati, ma lasciamo perdere la politica! non c’è senso, il mio ometto di neandertal di certo non aveva questi pensieri, riusciva a cavarsela da solo, malgrado le difficoltà, noi con tutta la nostra cultura, non riusciamo a convivere anche solo con un’altra persona, comprensibile che sia disgustato, non riesco a pensare seguendo almeno una parvenza di logica, i miei (E) sono in agitazione, ma stanno sbattendo tra loro senza apportare nulla di concreto, e sì che questa mattina, avrei avuto almeno 2 spunti interessanti, beh pazienza! domani è un altro giorno! buona notte cgdg sono le 23.39 d.o.

sono le 00.19 del 22/06/09

oggi, anzi, vista l’ora, ieri, ho nuovamente ricevuto posta dal seccatore prepotente cui avevo chiuso elegantemente la porta in faccia, mi par di capire che non l’abbia presa molto bene, essendo come una mosca, continua a stuzzicarmi, oggi però ha finalmente usato una termonologia non offensiva, per cui sono andato a vedere ciò che lo rodeva, devo dire che non è cambiato molto, pretende che gli altri condividano in assoluto le sue opinioni, pensieri, credo, cosa certamente impensabile, io ho le mie idee e i miei pensieri! non posso avere i suoi, quindi sapendo che è venuto a leggere, ho intenzione di richiudere la porta, lasciando però uno spiraglio, se e quando avrà voglia di dialogare, non dicutere, imporre o aggredire, saprà che io sono sempre quì, alcune sue ultime affermazioni, mi avevano colpito, sembravano mie impressioni quì esposte,ma, deformate al punto di poter dare un significato diverso, poi può anche essere che siano scaturite da lui, non è al di fuori della mia logica, e la deformazione sia dovuta solo a un eccesso di (E) tendenzialmente aggressivi, perciò ho detto: diamo tempo al tempo forse domani si vedrà? volevo anche buttare giù un’altra ipotesi, deduzione, credo abbiate già capito la mia teoria sull’infinito, universo, ecc..insomma il (?) ovvero l’immensamente grande o immensamente piccolo, notate che devo usare, immensamente, in entrabe i casi, non vado oltre…dunque dicevo, vista la notevole somiglianza da me riscontrata, tra il nostro sistema solare, per non ingrandire troppo i confronti, e la struttura dell’atomo, potrebbe essere che? siamo un atomo della punta di un pelo, cresciuto sull’orecchio di un altro essere e che costui, grattandoselo ogni tanto, sia la causa per noi di grandi cataclismi? la cosa di per se può sembrare comica, un battuta, ma, se la si analizza attentamente, credo non assurda! non sapevo in che post mettere queste mie e penso vada bene quì, un felice risveglio, anche per me, cgdg sono le 00.57 del 22/06/09

 

sono le 19.58 del 23/06/09

ho appena risposto ad un amico demoralizzato perchè la sua allegria, comicità, spirito, a qualcuno non era piaciuta, la cosa mi irrita, e visto il mio carattere voglio mettere giù queste impressioni, prima che le scarichi nel serbatoio delle esperienze, io pure, avrete notato, essendo ottimista, riesco ad essere sempre di buon umore, ho la battuta facile e alle volte non viene capita, non ritengo che ciò avvenga esclusivamente per colpa mia, ci sono persone che non capiscono nemmeno se fai a loro il disegnino! la cosa non mi tocca minimamente! in fondo è il loro pensiero ed è libero come il mio, alcune volte, al mercoledì, quando vado al centro di lavoro, dialogo, trovo delle persone in depressione, è appunto il mio arrivo con allegria e deviazione dei discorsi, su cose che risvegliano il loro interesse coinvolgendoli e togliendo così i pensieri pessimistici, mentre posso dire che di solito il buonumore può far del bene, sono, direi, certo che non farà <mai> del male riprendo forse più tardi un saluto  cgdg  sono le 20.17 d.o.

sono le 23.21 del 23/06/09

mi sono ficcato in un_cul_de_sac, ho espresso un parere sulla questione: intercettazzioni si/no la cosa non mi rigurderebbe in effetti, però la tentazione momentanea era forte, mi son dovuto ricredere, cioè ho dovuto chiarire che il parere espresso, era solo ciò che stavo vedendo da un certo punto, ma come enunciato, guarda le cose da tutti i lati e le vedrai sempre diverse, quindi visto da un altro lato, cambiava aspetto, ho quidi deviato su altri argomenti per tirarmi fuori, probabilmente mi avrà preso per pazzo, beh la cosa se è così, non è preoccupante sono le 23.33 d.o. buona notte cgdg

 sono le 21.11 del 30/06/09

ieri sera ho ritrovato una cara amica, stà leggendo il mio blog, ne sono contento, anche perchè è riuscita a capire quello che scrivo, per me è già molto! vuol dire che non sono del tutto ermetico, sempre di ieri, sveglia alle 5.30 abluzione, abbigliamento da lavoro, giù nell’orto a  dare una mano a mia moglie, per bagnare, specialmente i pomodori, rischiavano di ammalarsi, ore 7.30 colazione abbondante, cambio abbigliamento, raccolta scartoffie varie per le commissioni, mia moglie intanto, prepara dei paninie si cambia, 8,30 usciamo con l’auto per andare a prendere mia figlia, quì vicino, 8.50 lascimo il paese e prendiamo l’autostrada per torino, ore 9.50 arrivo al pronto soccorso dell’ospedale, scarico moglie e figlia, parto per le commissioni che avevo in programma, ore 11 ritorno all’ospedale, cerco un posto all’ombra e mangio un panino, ho anche del ginger, leggo un giallo, le ore passano, ogni tanto devo prendere un caffè, per usare il bagno, mia moglie ogni 2 ore mi telefona per avvisarmi che ci vorranno altre 2 ore, arrivano le 17.30 sono lettralmente fuso, finalmente escono e rientriamo a casa, vengo messo al corrente di quanto successo, la differenza genetica tra me r mia figlia è enorme, tutte le volte che deve subire un intervento, immancabile, arriva un’infezione che complica le cose, speriamo in bene, alle 19 solita cena, finito il pasto mi chiudo in camera a gas e vado su genio, ah mi ero poi ripreso dallo sconforto, d’altronde c’era da aspettarselo! le cose che possono infastidirmi non durano, come accennato sopra, scrivo fino alle 00.05 mi metto a letto, bella giornata, pesante, vero? ho il fondoschiena che urla vendetta! 9 ore seduto in auto, a parte qualche uscita per il bagno.

 passsiamo a oggi, tra le 11 e le 14 ho provocato l’annientamento del sinificato AMORE in una donna, coetanea di mia figlia, deve esserci rimasta alquanto male, ma purtroppo certi cosidetti sogni, sbattono, spesso e volentieri, quando sono di fronte alla realtà, sono stato definito “cinico” per questo, d’altronde, perchè nascondere, occultare, mentire, quando ci dicono di non sopportare la menzogna? certo che certe distorsioni, non sono il solo ad averle, d’altronde è ovvio, per questa sera smetto, buona nottata? cgdg  sonol le 21.51 d.o. 

 

buona giotte! sono le 00.36 del 16/07/09

sono tornato! oggi è stata una giornata pesante, dalle 09 alle 14.30 seduto in macchina, con un caldo bestiale, per accompagnare mia moglie e mia figlia, serena, in ospedale a torino, alle 13.30 avevo un summit, psicologia, rilassamento, non per me, alle 18 ero a casa, dovevo ancora sistmare il televisore per mia suocera, con il decoder proprio non se la cava, ho dovuto metterne uno in grado di trovare le stazioni senza bisogno di usare il decoder, a 93 anni non si può pretendere, non legge e quindi la televisione è l’unico diversivo, alle 19.30, veloce cena,quindi una visita su genio, al mattino, alle 7.30, avevo lasciato una domanda provocatoria, nell’arena degli amici, con l’intento, in serata, di esporre le mie conclusioni, dopo aver letto le varie risposte, direi che è andato tutto discretamente bene, nesuno ha trasceso, la cosa è stata valutata con discreta serietà, d’altrnde avevo già esposto la domanda, in modo da  evitare possibili liti, in nottata avevo avuto un incontro di lotta libera con il pc, internet, le mail, ho troppi recapiti e a volte mi ci perdo! ho conosciuto, in questi gioni, una simpatica, uesta volta posso usare la definizione, senza sbagliare, amica, che però a conti fatti risulterebbe con un’età di all’incirca…..309 anni, non so il giorno e il mese, ma se verrò a saperlo, le manderò, almeno in foto, un mazzo di fiori, sono in forse su quali, giacinti? rose? ochidee? o…vista l’età…crisantemi? d’altronde in giappone sono di buon augurio, ciao laura so che lo leggerai! sono le 01.01 d.o. di nuovo, buona giotte cgdg 

 

sono le 01.45 del 18/07/09

ho appena letto, sul blog di laura, molto bello, le storie di due coppie di animali, l’amore, non dovrei usare questa parola, viste le mie aserzioni, ma non ho al momento altro temine, che c’è stato tra loro, anche di razza diversa. ricordo subito quanto ho scritto su “la vita”, mi accorgo di nonavere sbagliato, nelle deduzioni, ogni essere vivente, porta con se parete e tutto di (?) anzi lo è chiudo quì questa mia considerazione, può tornare utile in futuro.

sono le 01.57 d.o.  un saluto e un buon risveglio  cgdg 

 

sono le 20.16 del 18/07/09

com al solito, ho salvato la bozza, ma nonho pubblicato, il precedente trafiletto, oggi in rete è stata nuovamente una giornata piatta, ieri sera, il solito temporale, grandine, vento, quindi: riparazioni, unica novità, mia cognata ha invitato a cena la fidanzata del figlio, con al seguito la madre e la sorella più giovane, non ha trvato niente di meglio che voler fare gli gnocchi! delle 4 donne che mi circondano, nessuna è in grado di fare qualche cosa di più che un purè con farina, mi ha chiesto in mattinata se sarei stato disponibile a darle consulenza! alle 17.30 circa, mia moglie mi chiama per andare a vedere, <aiuto!> arrivo e trovo la solita situazione purè, mia cognata, sporca di farina fin sui capelli mi chiede candidamente <và bene così?> l’avrei strozzata! ho dovuto lavorre fin quasi alle 19 per salvare il salvabile, mi ha portato una teglia calda, che era in più, aveva cotto 3,5 kg di patate! per il momento, con la scusa che fà caldo, non li ho assaggiati, spero che provi prima mia moglie, ma, prima o poi dovrò rischiare, ogni tanto vado a vedere se c’è posta, con rammarico non trovo niente, pazienza! un saluto  cgdg

sono le 20.38 d.o. questa volta pubblico!

 

sono le 22.11 del 19/07/09

oggi, mentre lavoravo nell’orto, non ricordo per quale motivo, ho pensato a mia moglie, alle volte, dopo aver fatto la doccia, si guarda allo specchio e la sento borbottare <mi faccio schifo> al che penso, cosa mai vedrà da farle schifo? d’accordo, da quando ci siamo sposati, ha preso qualche kiletto, io non la tovo poi niente male! insomma! siamo sposati da 35 anni, non ho mai avuto bisogno di cercare avventire, i suoi occhi e il viso, non sono cambiati di molto, litighiamo si alle volte, ma non dura molto, non sono un romantico, ma le voglio bene, non vedo quindi perchè dovrebbe cambiare il suo aspetto, solo per migliorare la visibilità, magari a scapito della salute, mah forse per una donna questo può avere una certa importanza, però io trovo che mi piace così.  sono le 22.25 d.o. buona notte cgdg

 

sono le 21.16 del 22/07/09

oggi non ci siamo! nel pomeriggio ho pensato a mille cose, ora è tutto vuoto! volevo leggere un post di laura sul rimorso, non sono arrivato alla terza riga, una parola che rifiuto in ogni discussione, e lei dovrebbe saperlo, mi ha impedito di proseguire, pazienza! ci saranno altri momenti e altri argomenti, pensavo alla fortuna, mi è stato chiesto giorni fa, cosa ne avrei fatto della vincita se avessi fatto 6 al superenalotto, senza indugi ho risposto: li butteri nel water! non ho assolutamente bisogno di crearmi problemi, forse, terrei 50- 100 mila euro, per gli imprevisti, qualcuno dirà: perchè nel water? niente donazioni? nessuna opera assistenziale? certo che no, il denaro non meritato non aiuta nessuno, se davvero mister (?) avesse messo su la storia della vincita per attivare una donazione, avrebbe certo risparmito tempo lui e fatica a me, recapitando la vincita direttamente alle persone dovute, strana riflessione vero? ma non posso tradire i miei principi NULLA è TUTTO! ma TUTTO è NULLA! buona serata  cgdg  sono le 21.37 d.o.

IL VECCHIO ALBICOCCO

sono le 19.44 del 21/07/09

voglio raccontarvi quello che è successo oggi, le strane attinenze, nel 1980, quando abbiamo finito di cstruire la casa e elimitato: prato, giardino, orto, mio suocero mise a dimora, lungo uno dei lati del futuro prato, 2 alberelli, un albicocco, a metà, e un prugno all’estremità, l’albicocco, per anni, ha sempre fatto molti frutti, veramente squisiti, alcun anni fa, iniziò purtroppo ad avere problemi di marciume sul tronco, anche se meno, continuava a produrre, circa 3 anni fa, viste le sue precarie condizoni, possibile fonte anche, di pericolosi cedimenti, mettemmo a domora, nei pressi, uno sparuto piantino della sua specie, si sperava che questo crescesse a sufficienza prima dell’inevitabile abbattimento del nonno, le cose stavano andando bene, con la potatura, era diventato un bel piantino e metteva già i primi fiori, l’anno scorso, a primavera, decidemmo di rifare lo pseudoprato, per la seconda volta, in quell’occasione, volendo interrare un impianto di irrigazione, ho colto l’occasione per abbattere il nonno, era proprio sul passaggio, tanto il nipote, veniva sù bene!, ad agosto, tragedia! credo ci abbiano rifilato dei semi di gramigna anzichè di erba! in autunno abbiamo estirpato tutto, in attesa di riprovare, questa primavera, ci siamo informati su come e quando fare la nuova semina, il nipote aveva già le nuove foglie, all’improvviso, ha iniziato a seccare da un lato, ci siamo stupiti, qual’era il motivo? il processo è poi iniziato anche sull’altra metà, fino a totale somparsa delle foglie, al che, dopo aver verificato che era ormai completamente secco, questa mattina, ho deciso di toglierlo, tra l’altro, dovevo già togliere un melograno, sempre seccato e lì vicino e un’ortensia, ormai troppo ingombrante, è stato togliendo il nipote, che mi sono ricordato le mie riflessioni! ricordate? il sistema di comunica zione tra i vegetali! in merito,avevo fatto delle affermazioni! e, visto l’avvenuto contatto tra, le vecchie radici del nonno e le radici del nipote, non è che, con l’abbattimento, il nonno abbia lasciato, in loco, un messaggio di morte? non è che il nipote, venutone a conoscenza, si sia lasciato muorire d’inedia? la cosa non potrò mai appurarla, ma la considerazione non si può scartare, pazienza! resterò col dubbio e non ripeterò l’errore quando metterò a dimora un nuovo albicocco   sono le 20.44 d.o. un saluto a tutti  cgdg